L'etichetta: Bartolo Mascarello

La cantina Bartolo Mascarello nasce nel 1918 quando Giulio, padre di Bartolo, decide di mettersi in proprio dopo aver abbandonato la Cantina Sociale. Negli anni sessanta Giulio viene affiancato dal figlio, Bartolo, che diverrà nel tempo una delle figure più importanti della storia del Barolo. Negli anni a seguire Bartolo decide di non farsi influenzare dalle moderne vinificazioni di stampo francese, difendendo la sua impostazione di tipo tradizionale che mira ad unire le diverse vigne in un solo grande Barolo Classico, ed utilizzare solo botti grandi di Rovere per l’affinamento dei suoi vini e non le piu in voga barriques. Oggi Bartolo Mascarello è considerato un monumento del Barolo, etichetta riconoscibile e riconosciuta per qualità, passione e legame con le Langhe, che porta con se storicità e fascino.

Barolo 2014 - Bartolo Mascarello

Barolo 2014 - Bartolo Mascarello

Il Barolo 2014 di Bartolo Mascarello è uno di quei vini che non possono mancare nella tua cantina. Un vino iconico, storico. Le uve provengono da diversi vigneti, Cannubi (o Canubbi come veniva definito in passato), Ruè, San Lorenzo e Rocche dell'Annunziata. Macerazione di circa 40 giorni e affinamento in botte grande.

Prezzo 225,00 €
  • In saldo!
Barolo 2014 - Etichetta Disegnata - Bartolo Mascarello

Barolo 2014 - Etichetta Disegnata - Bartolo Mascarello

Il Barolo 2014 di Bartolo Mascarello è uno di quei vini che non possono mancare nella tua cantina. Un vino iconico, storico, soprattutto nella sua versione con l'etichetta disegnata. Le uve provengono da diversi vigneti, Cannubi (o Canubbi come veniva definito in passato), Ruè, San Lorenzo e Rocche dell'Annunziata. Macerazione di circa 40 giorni e affinamento in botte grande.

Prezzo 350,00 €
  • In saldo!