L'etichetta: Fratelli Alessandria

Fratelli Alessandria è una delle aziende vitivinicole più antiche della zona del Barolo. Con sede a Verduno in un grande casolare settecentesco, l’azienda nasce formalmente nel 1870 nonostante si possano reperire documenti antecedenti che ne provino l’esistenza, e da sempre si è contraddistinta ottenendo numerosi riconoscimenti. Vittore, il padre Gian Battista e lo zio Alessandro conducono oggi l’azienda e fondano il proprio pensiero sull’amore incondizionato per le Langhe, sentendosi ambasciatori di un territorio ben particolare, come quello di Verduno. Attaccamento alle tradizioni e costante attenzione verso le innovazioni tecnologiche costituiscono lo zoccolo duro dell’azienda, il cui intendo è quello di proporre vini che più rispecchino il terroir e la storia.

Monvigliero e San Lorenzo a Verduno e Gramolere a Monforte d’Alba rappresentano il patrimonio aziendale per la maggior parte coltivato a nebbiolo; trovano spazio poi i classici vini delle Langhe, come Dolcetto e Barbera, e un meno classico Pelaverga, che proprio a Verduno ha trovato il suo habitat ideale. Consci che proprio dalla vigna nascano i grandi vini, gli Alessandria e Gian Battista in particolare, seguono in prima persona tutte le operazioni nei vigneti, mentre Alessandro e Vittore si occupano maggiormente delle operazioni di cantina.

Fratelli Alessandria è una cantina di storia e tradizione di vini unici, di carattere e di qualità.